Organised by logo iegexpo new

Edizioni

International Event


 

News

Mercoledì, 12 Giugno 2019

Il futuro del lusso? Nella Cina meno ricca

Il futuro del lusso? Nella Cina meno ricca

Secondo una recente analisi condotta da Jing Daily, l’interesse per il lusso della Cina arriverebbe dalle classi più povere che non da quelle maggiormente abbienti.

Il contesto di crescente diseguaglianza economica e sociale in Cina, infatti, pare non rispecchiare uno stop ai beni di alta gamma. L’élite urbana e i miliardari cinesi si affiancano a milioni di persone che non hanno beneficiato, dell’industrializzazione dell’ultimo ventennio e, secondo il Fondo Monetario Internazionale, la Cina è diventata “una delle regioni più ineguale al mondo”, con 43 milioni di persone che vivono con meno di 95 centesimi al giorno, ovvero la soglia di povertà fissata dal Governo.

Status che sta da tempo generando dubbi in merito al mondo del lusso, che si interroga sulla portata effettiva del mercato in Cina. Secondo Jing Daily, però, la corsa ai beni di lusso arriverebbe in grande parte proprio dalle fasce sociali meno ricche, proprie perché sono quelle che vedono in questi beni una via di emancipazione dalla propria situazione, puntando a quella dei più danarosi.

Un fenomeno sociale di vecchia data, come dimostra il Federal Board of Reserve, che ha scoperto un vero e proprio collegamento tra le classi sociali più basse americane e l’acquisto di “beni simbolo” tra cui macchine costose e accessori di marca, usati per mascherare la posizione sociale e dare un’impressione di benessere.

In Cina, l’analisi prende come riferimento i dati di Bain&Company sui consumi evidenziando la crescita sul mercato luxury interno che è cresciuta del 20% l’anno nel 2017 e nel 2018, arrivando a 23 miliardi di dollari. Una forza d’acquisto più dinamica di quella verso l’estero. Sostanzialmente, ciò significa che risorse più limitate non limitano l’appetito per il mondo del lusso e i suoi prodotti. Al contrario lo stimolano, col risultato che la stratificazione sociale sembra non avere un impatto negativo sul loro consumo.

Live #vicenzaoro


    Vicenzaoro app

    Una guida online completa con le directory degli espositori, le foto delle collezioni, i servizi, le mappe dei padiglioni con la localizzazione degli stand: tutta la Fiera a portata di mano nel dispositivo mobile.
    Seguici su

    © ITALIAN EXHIBITION GROUP SpA© All rights reserved - Via Emilia 155, 47921 Rimini - CF/PI 00139440408 - Registro Imprese: Rimini P.I e n. Reg. Imprese 00139440408 - Capitale Sociale € 52.214.897 i.v.
    Il tuo browser non è aggiornato!

    Aggiornalo per vedere questo sito correttamente. Aggiorna ora

    ×